di

Paul Klee

L’arte non riproduce ciò che è visibile ma rende visibile ciò che non sempre lo è.

2 commenti

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

  • ..con una punta di rammarico sento di dover sezionare la frase di Paul Klee, che ha strutturato una semplice constatazione a mo’ di epitaffio.. se prendiamo la Gioconda con i baffi,di Duchamp ..non per questo l’arte di un Duchamp ha reso visibile quello che non era visibile..perche’ i baffi sono un plus ..e gratuiti.e non c’erano! ..oppure,gli obelischi che abbiamo anche a Roma,vengono dall’arte egizia e rappresentavano i raggi del sole che perpendicolari scendevano a terra.. qui,l’arte, assolutamente riproduce cio’ che e’ visibile..volete altri esempi…? ciao

La frase della settimana…

Loading

Archivi PDF

Gli articoli non più online li trovi negli Archivi:
Articoli in PDF per mese