Paul Gaugin

L’arte è o plagio o rivoluzione

artapartofculture redazione

artapartofculture redazione

E’ un magazine nato con l’intento di trattare in maniera agile e approfondita, di promuovere, diffondere, valorizzare le arti visive e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni

2 commenti

clicca qui per inviare un commento

  • ..ma perche’ un Gugin deve esprimersi in uno slogan cosi’ ghettizzante..perche’? per chi? ma soprattutto,per che cosa? l’arte e’ libera espressione con alla base un po’ di genialita’,ed esprime in maniera poetica,romanzata,serafica,delicata..tutto quello che viene filtrato dalla mente dell’artista..la rivoluzione e’ un’altra cosa che puo’ anche spoetizzare cio’ che appare naturale..il plagio poi,lo lasciamo a chi non ha niente da dire e si cimenta a saccheggiare le idee gia’ sviluppate,intorno allo sciocco che e’.. e’ tutto. ciao. Alberto