di

Mohandas (Mahatma) Gandhi

Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo.

3 commenti

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

  • ..non potremo cambiare niente se non capiremo una volta per tutte che nessuno di noi e’ un doppione di un altro..ognuno di noi e’ unico..anche quelli che emulano qualcun altro..non lo sanno perche’ gli hanno insegnato a imitare chi e’ gia’ arrivato e seguono quindi le stesse impronte..non capendo che e’ gia’ stato fatto,quello che vogliono imitare… …ognuno di noi ha una missione nella vita..e non parlo di mestieri o professioni..quelli sono solo dei “vestiti”..il cambiamento si puo’ attuare quando ogni essere umano si ascoltera’ veramente..la vita non ti ascolta se tu non la ascolti..perche’ la vita non e’ contro di noi,la vita e’ dalla nostra parte.. ..non credo che cambiera’ qualcosa a breve termine..sentiremo di stare troppo stretti in questo recinto finche’ non capiremo che la felicita’ non e’ una pillola che dura un tot tempo….o sei felice sempre o non lo sei mai..e’ tutto.ciao. Alberto

  • Magari occorrerebbe che chi si occupa di arte visive a livello professionale, seguendo in questo il mahatma gandhi, dismettesse i principi correnti nell’attribuzione del valore, tutti basati sulla “statica” del successo, che prevede il principio della stabilità formale garantita (?) da una elite inamovibile ( la tranquillità di valori costanti nel caos della nostra esistenza! ). In realtà solo sfogliando riviste e cataloghi di 10 anni fa e trovandoci di fronte a tutti questi sconosciuti si vede che abbiamo fatto già un esempio diffuso nella pratica del cambiamento…
    Guardando meglio e armandoci di pazienza tra le innumerevoli sparizioni e i molti adeguamenti al mutare delle mode si può trovare, in alcuni, una pratica del cambiamento che nella sua riuscita porta inevitabilmente un insuccesso figlio degli schemi mentali su citati.
    La storia, che riconosce i valori quando chi li porta non c’è più, sembrerebbe qualcosa di inutile se la separiamo dal presente a cui, in modo dirompente, ci chiede di essere applicata!

La frase della settimana…

Loading

Archivi PDF

Gli articoli non più online li trovi negli Archivi:
Articoli in PDF per mese