di

Taranto chiama Italia, Italia risponde. In esclusiva le locandine-opere

Ideato e curato da Angelo Raffaele Villani della Galleria Rossocontemporaneo di Taranto, Save the Beauty è un progetto artistico che intende testimoniare la volontà di affermare la Bellezza e il rilancio della spinta culturale nel nostro Paese, chiamando a raccolta il mondo dell’arte contemporanea e partendo proprio da questo lembo del territorio pugliese, devastato, come è ormai tristemente noto, dalla presenza dell’industria siderurgica dell’Ilva. Uno dei tanti luoghi della penisola, ricco di storia e di arte fin dall’antichità, che si ritrova così impoverito e mortificato nelle sue altissime potenzialità culturali e occupazionali.

Il cursore diretto sulle immagini visualizzerà le didascalie; cliccare sulle stesse per ingrandire.


L’evento, che vedrà coinvolte diverse gallerie in tutta Italia, avrà luogo tra il 21 e il 23 marzo e avrà come fulcro la città di Taranto, dalla quale si diramerà, da nord a sud, una rete di interventi espositivi e performativi. Assieme alle gallerie che hanno aderito, molti artisti invitati a partecipare hanno dato un particolare e personalissimo contributo alla locandina creata per l’evento. Il risultato, insolito e sorprendente per il numero e la qualità delle adesioni, è stato raccolto dai membri dello staff tecnico scientifico, (composto in gran parte da curatori: Lori Adragna, Gianmichele Arrivo, Simona Caramia, Martina Cavallarin, Simona Gavioli, Mimmo Gori, Ezia Mitolo, Ketty Monetti, Vladimiro Passannanti, Gianluca Tagliente, Alice Zannoni), mentre art a part of cult(ure) ne presenta in anteprima i risultati in questa photogallery.

Tutte le info e il programma:

 

 

Commenta

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Rubriche

ArtApartEvents 2016

Dona ora!