Venti d’Oriente al Blu di Prussia a Napoli

Loan Nguyen, Gant Rouge - 2005
Loan Nguyen, Gant Rouge – 2005

A Napoli Al Blu di Prussia, spazio multidisciplinare di Giuseppe Mannajuolo diretto da Mario Pellegrino, approdano i Venti d’Oriente, in collaborazione con la galleria milanese mc2gallery. La collettiva di artisti orientali a cura di Maria Savarese e Claudio Composti, propone fino all’8 giugno una selezione di nove fotografie di grandi dimensioni di quattro giovani ma già affermati artisti: Chan Hyo Bae, Tiffany Chung, Loan Nguyen, Yang Yongliang.

Si assiste ad una sorta di sovrapposizione temporale che unisce l’antica tradizione pittorica delle stampe SHAN SHUI a scenari architettonici apocalittici, nel lavoro presentato da Yang Yongliang, artista nato a Shangai nel 1980; il passato, il presente ed il futuro sono qui assemblati in un’ immagine di sintesi tra il lirico e l’ironico.

Di matrice Zen, le intense ed intrise di simboli metafisici quattro fotografie di Loan Nguyen (nata in Svizzera, vive a Losanna) sono come degli Haiku visivi: catturano “un tempo sospeso”, l’azione viene bloccata in gesto denso di significati.

Peach Colony Enjoyment of the moonlight - 2011
Peach Colony Enjoyment of the moonlight – 2011

Concetti come identità, razza, potere e distinzione di classe, in un’indagine sui pregiudizi della cultura occidentale, sono i temi proposti dal coreano Chan Hyo Bae che fotografa se stesso come membro di una aristocrazia inglese del XIII/XIX secolo; nei suoi autoritratti, in ambienti aristocratici, i personaggi divengono presenze surreali e perturbanti muovono una riflessione su di un “esistenza in costume”.

Utilizza un’estetica pop che evoca iperreali visioni “candy-color” Tiffany Chung, considerata la più importante artista contemporanea vietnamita, vincitrice del premio all’undicesima Biennale di Sharjah negli Emirati Arabi. Purple Puddle and Bubbole Shooter è il titolo dell’opera in mostra: con un gesto concettualistico la protagonista cerca di toccare con un dito quello che sembra un liquido, ma in realtà è un solido riflettente la sua stessa immagine sorridente.

Info mostra

  • Venti d’Oriente – Chan Hyo Bae, Tiffany Chung, Loan Nguyen, Yang Yongliang.
  • Fino a sabato 8 Giugno 2013
  • Al Blu di Prussia
  • Via G. Filangieri 42, Napoli
  • orari: mar-ven 16.30-20; sab. 10.30-13 e 16.30-20
  • ingresso libero
Marina Guida

Marina Guida

Marina Guida si laurea in Conservazione dei Beni Culturali ed Ambientali, presso L’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli, (città natale dove vive e lavora) con una tesi sulla ricezione critica delle opere di Robert Mapplethorpe in Italia.
Frequenta i seminari e gli incontri dell’arte tenuti presso il centro di Documentazione Filiberto Menna di Salerno, moderati Dal Prof.Angelo Trimarco e dalla Prof.ssa Stefania Zuliani.
Critico militante, curatore indipendente, redattore free lance, collabora con diverse riviste d’arte contemporanea e periodici d’arte e cultura, scrivendo recensioni delle mostre ed articoli di approfondimento, firma saggi e testi critici per cataloghi di progetti espositivi in spazi privati.

Commenta

clicca qui per inviare un commento