di

La mostra che non ho visto #34. Jack Sal

Jack Sal in un ritratto fotografico di Manuela De Leonardis
Jack Sal in un ritratto fotografico
di Manuela De Leonardis

Beginning in the 1980’s a friend and colleage occupied the loft/studio at 732 Broadway in New York City which had been the studio where Ad Reinhardt created his “Last Paintings” ; black on black.
I conceived but never executed, due to problems of logistics, a permanent site specific work for the space; hence an “exhibition never seen”.
Jack Sal  Rome 2013





Agli inizi degli anni ottanta un amico e collega venne ad occupare il loft/studio, al 732 di Broadway a New York, che era stato lo studio in cui Ad Reinhardt aveva creato i suoi “Last Paintings”, nero su nero.
Pensai senza eseguire, per problemi logistici, un lavoro site specific per il luogo: una “mostra mai vista”.
Jack Sal  Rome 2013

Commenta

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

La frase della settimana…

Loading

Archivi PDF

Gli articoli non più online li trovi negli Archivi:
Articoli in PDF per mese