di

Passeggiate romane: Arcibasilica di San Giovanni in Laterano

Continuano le attività a sostegno di www.artapartofculture.net
dedicate ai soci e ai lettori della rivista online.
Le Passeggiate romane hanno un costo di E 10 * per gli iscritti all’Associazione
(* esclusi eventuali costi di biglietto d’ingresso ai siti e ai musei delle visite)
e sono comprensivi di materiale informativo.

Arcibasilica di San Giovanni in Laterano
Piazza di San Giovanni in Laterano, 4

QUANDO

l’appuntamento è per
mercoledì 29 GENNAIO, ORE 10.00

APPUNTAMENTO

davanti all’ingresso dei magazzini COIN, Piazzale Appio 7

E’ obbligatoria la prenotazione: 
339 4423786 – b.martusciello@artapartofculture.net

Nella zona a ridosso delle mura edificate tra il 270 e il 273 dall’imperatore Aureliano e aperte dall’antica Porta Asinaria e poi da Porta San Giovanni nel 1574, sorge la più importante di tutte le chiese del mondo cristiano in quanto cattedrale di Roma: la Basilica di San Giovanni in Laterano. Fu sede del pontefice dall’età di Costantino fino alla partenza dei papi per Avignone (1305) e al loro ritorno fu preferita come sede papale il Vaticano.

Maestosa ma tutto sommato essenziale, essa ricalca a grandi linee la planimetria primitiva. Fu edificata sul luogo di una villa appartenente a Costantino sulle pendici sud del Celio e più volte danneggiata – da terremoti e da incendi – ma sempre restaurata coniugando la struttura e gli stili precedenti alle novità successive e continuamente arricchita nel corso dei secoli. Abbiamo, così, coesistenze di ricordi medioevali, di un frammento di affresco variamente interpretato e attribuito a Giotto o Cavallini, di un interno seicentesco ideata dal Borromini, di un’imponente facciata del XVIII secolo, di opere di Cavalier d’Arpino, Cesare Nebbia, Orazio Gentileschi, Giovanni Baglione, di altorilievi dell’Algardi, di un’importante balaustra coronata da quindici colossali statue raffiguranti Cristo, San Giovanni Battista ed evangelista e i dottori della Chiesa e – alle spalle della Basilica – il battistero del V secolo.

La visita è arricchita dai racconti riguardanti un’area ricca di archeologia, di memorie belliche, di vecchie e nuove tradizioni e di storia.

Durata della visita: circa due ore
Difficoltà: nessuna
Ticket ingresso: no.
Mezzi pubblici: Metro A Fermata San Giovanni; bus 16, 85, 87, 81, 810 e altri; l’area è fuori dalla ZTL, il parcheggio con mezzi propri è possibile.

Commenta

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Rubriche

ArtApartEvents 2016

Dona ora!