di

Gola, arte e scienza del gusto, alla Triennale di Milano

4x3_gola-0Giovedì 30 gennaio, alle ore 18,30 inaugura la mostra Gola, arte e scienza del gusto alla Triennale di Milano, aperta al pubblico fino al 12 marzo 2014.
Prodotta da Fondazione Marino Golinelli in partnership con La Triennale, l’esposizione è un progetto di Giovanni Carrada, che ne ha curato la parte scientifica. La parte artistica è curata da Cristiana Perrella.

Giovedì 30 alle ore 12
preview esclusiva per la stampa.
Saranno presenti i curatori.

GOLA – Arte e Scienza del gusto
31 Gennaio. 12 Marzo 2014.
Triennale di Milano
Orari:
Martedi – Domenica: 10.30 – 20.30
Giovedi: 10.30 – 23.00

È proprio vero che de gustibus non est disputandum? La mostra “GOLA, arte e scienza del gusto” sfida il vecchio adagio affiancando opere d’arte contemporanea ed exhibit scientifici per esplorare il rapporto tra piacere e nutrizione, in un percorso che attraversa cinque aree tematiche e che stimola tutti i sensi. Tra biologia e cultura, cibo spazzatura e alta cucina, antropologia e neuroscienze, il pubblico potrà scoprire perché il gusto è un ingrediente chiave della nostra vita e quali sono i complessi meccanismi, istintivi e appresi, che lo regolano.

In mostra opere di alcuni fra i più interessanti artisti nel panorama contemporaneo: Marina Abramovic, Boaz Arad, Sophie Calle, Gabriella Ciancimino, Hannah Collins, Cheryl Donegan, Christian Jankowski, Jorgen Leth, Marylin Minter, Ernesto Neto, Martin Parr, Anri Sala e Sharmila Samant.
www.golinellifondazione.org/mostreartescienza

1 commento

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

  • Comprando la rivista Focus di questo mese ho visto che c’è un articolo molto bello che parla del “disgusto” e di come può influenzare i nostri giudizi. Uno studio ha dimostrato come questa sensazione ci allontani dalle minacce più insidiose come fonti di contagio e cibo avariato. Voi che ne pensate?

Rubriche

ArtApartEvents 2016

Dona ora!