di

Souvenir per Fitil

Evento per Fitili (foto di Manuela De Leonardis)Souvenir per Fitil
a cura di Manuela De Leonardis
giovedì 6 febbraio 2014
dalle 17 alle 21,30

Martin Parr, Piergiorgio Branzi, Leonard Freed, Tina Modotti, Matteo Basilè, Elliott Erwitt… sono tra gli artisti di cui Giovanna Pennacchi, fondatrice e direttrice di Acta International, ha conservato nel tempo inviti, flyer, brochure di mostre internazionali.

Centinaia di pezzi, che attraversano l’arte contemporanea, tappezzeranno le pareti della galleria con l’obiettivo di sostenere, attraverso la loro vendita, un progetto di Fitil.

L’Associazione Fitil è una onlus fondata a Roma nel 2005 con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo sostenibile delle comunità rurali dei Paesi in via di sviluppo. Negli ultimi otto anni, l’operato dell’associazione si è concentrato principalmente in alcuni villaggi del Burkina Faso, Africa Occidentale. Si tratta di territori aridi, in cui l’agricoltura di sussistenza, governata da precipitazioni irregolari, costituisce pressoché l’unica attività produttiva.  Coordinandosi con i Comitati di gestione locali, Fitil ha portato avanti progetti che incoraggiano la partecipazione collettiva, favorendo  l’empowerment e l’emancipazione femminile attraverso la sensibilizzazione e la formazione. Ora queste comunità hanno mense scolastiche gestite dai comitati dei genitori degli alunni e mulini gestiti da cooperative di donne.

Nelle scuole elementari sono stati installati pannelli solari e gli studenti più meritevoli hanno ricevuto borse di studio per la scuola media. Sono stati avviati programmi di alfabetizzazione per donne adulte e di sport maschile e femminile, nonché interventi a sostegno all’agricoltura e della salute, con campagne di vaccinazione contro la meningite, sensibilizzazioni su malaria e altri disturbi, formazioni in materia di salute materno-infantile, senza perdere di vista l’impegno nei riguardi della società civile, con un contributo a favore dell’ottenimento di certificati di nascita.

A queste iniziative si è aggiunto un programma di adozione a distanza nella città di Ouagadougou, capitale del Burkina, rivolto ai figli di madri single.

Nel 2012, Fitil ha finanziato anche un progetto di formazione di insegnanti di scuola materna in Cisgiordania. Oggi l’associazione guarda avanti, contando di replicare i suoi progetti in altri villaggi del Burkina Faso e oltre, sempre alla ricerca di nuovi approcci e metodi in grado di stimolare l’intelligenza, l’intraprendenza e la creatività.

Durante l’evento saranno proiettati il documentario Glamour Burkinabé (2007), realizzato in collaborazione con Fitil da Angela Rosati e Ernico Pergolini e il video Bambini (2007) di Giusy Lauriola.

Manuela De Leonardis, storico e critico d’arte ha curato con Giusy Lauriola altri due eventi a sostegno dell’Associazione Fitil Onlus: “dov’è andato il cielo” alla galleria Sala 1, Roma (2008) e “Winigri. Accendi il fuoco della conoscenza”, galleria Ercoli Arte Contemporanea, Roma (2010).

Informazioni:
INVITES. Souvenir per Fitil
a cura di Manuela De Leonardis
giovedì 6 febbraio 2014
dalle 17 alle 21,30

ACTA INTERNATIONAL
direzione: Giovanna Pennacchi
via Panisperna, 82-83 – 00184 Roma
Tel 064742005
info@actainternational.it
www.actainternational.it
www.fitil.org

Upcoming exhibition:
Pesci fuor d’acqua. Fotografie di Carlo Rocchi Bilancini
a cura di Manuela De Leonardis
Acta International
13 febbraio-15 marzo 2014

Commenta

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

La frase della settimana…

Loading

Archivi PDF

Gli articoli non più online li trovi negli Archivi:
Articoli in PDF per mese