di

Video Sponsorizzato. Lexus CT Hybrid: capace di raccontare una storia emozionante.

E’ in continuo divenire come i pensieri creativi; ha la forma della perfezione: una sfera, un torrente che ribolle, un fiore candido, una striatura rossa come la passione.

Lexus CT Hybrid è un’automobile anche se, al primo sguardo, è solo stupore puro.
Stupore per la sua linea compatta, sinuosa, ruggente; stupore per l’immagine di potenza ed energia che evoca, per la magnificenza del suo design, per il privilegio di poter scoprire la comodità e lo stile dei suoi  interni personalizzabili e per le infinite piccole-grandi caratteristiche che fanno di questa automobile un’opera d’arte proiettata nel futuro.
Sapevate che nella costruzione di questa vettura gli ingegneri vengono affiancati da maestri artigiani? Sapevate che per ogni cucitura degli interni c’è un laboratorio speciale, un dojo, che regala alla vettura quella raffinata eleganza fatta dall’alternanza di tradizione artigiana e atmosfera hi-tech?  E che ogni artigiano, per lavorare agli interni di questa auto capolavoro, deve superare un test piegando a forma di gatto un foglio di carta, secondo la tecnica dell’origami e che la piegatura deve essere fatta in meno di 90 secondi usando una sola mano,ovviamente non quella dominante?
Guidare una Lexus CT Hybrid è un’esperienza plurima grazie al motore elettrico di elevata potenza e prestazioni dinamiche che si può guidare quasi in silenzio, senza usare carburante e con zero emissioni ed al motore ibrido contraddistinte dalla bassissima emissione di CO 2 a soli 82 g / km; ma anche grazie a tutte le sue caratteristiche uniche: i fari led gioiello, l’assoluto isolamento acustico, il climate control che offre una regolazione precisa della temperatura, il filtro che permette di rimuovere pollini e polveri all’interno della cabina, l’impianto audio e di navigazione davvero all’avanguardia.
Una berlina di lusso compatta capace di raccontare una storia emozionante. Quella del proprio cuore.
Sponsorizzato da Lexus

Commenta

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Rubriche

ArtApartEvents 2016

Dona ora!