di

Commissione DIVAG all’Accademia di Belle Arti di Roma di Testaccio. Giovedì 20 febbraio

logo Commissione DIVAGL’Accademia di Belle Arti di Roma ospita presso i nuovi Padiglioni di Testaccio la Commissione DIVAG per la presentazione della sua attività.
Incontro: Giovedì 20 Febbraio 2014 – ore 17,30 Aula 1A, Largo Dino Frisullo – Roma

L’Accademia di Belle Arti di Roma, diretta da Tiziana D’Acchille, incontra studenti, docenti, artisti, galleristi, critici e appassionati d’arte per presentare l’attività della Commissione DIVAG istituita presso la Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Roma diretta da Daniela Porro.

La Commissione DIVAG, presieduta da Gianfranco Notargiacomo e composta da Claudia Alliata di Villafranca, Andreina Draghi, Mariastella Margozzi, Barbara Martusciello e Claudia Tempesta, tra i suoi scopi ha quello di valorizzare la produzione artistica di autori emergenti italiani e stranieri, under 36 anni, e quello di diffondere il linguaggio visivo contemporaneo, promuovendone la conoscenza, attraverso la creazione di un museo virtuale nel quale vengono inseriti i lavori che di volta in volta sono selezionati dalla Commissione. Questa scelta nasce dall’esigenza di soddisfare le richieste di opere d’arte da destinare agli uffici di rappresentanza di enti e istituzioni pubbliche proponendo, accanto ai capolavori di arte antica e moderna, che di consueto sono prestati in regime di comodato d’uso, opere contemporanee la cui presenza è ancora inusuale in queste sedi. Le selezioni sono realizzate con una cadenza quadrimestrale sulla base delle candidature presentate alla Commissione secondo quanto indicato sul sito: http://poloromano.beniculturali.it

Nel corso dell’incontro saranno presentate le opere già selezionate e presenti sul catalogo virtuale e verranno illustrate le collaborazioni con alcuni enti che hanno aderito all’iniziativa, come l’Accademia dei Lincei con sede nella Villa Farnesina alla Lungara, la Presidenza della Regione Lazio che ha collocato opere del catalogo Divag nello studio del Presidente Zingaretti e nella nuova sede dell’INPS di Fermo.

Il catalogo è consultabile alla pagina:http://poloromano.beniculturali.it

Gli interventi previsti saranno:

  • Daniela Porro (Soprintendente Polo Museale Romano Romano)
  • Tiziana D’Acchille (Direttore Accademia Belle Arti di Roma)
  • Gianfranco Notargiacomo (presidente DIVAG)
  • Valerio Rivosecchi (Docente Storia dell’arte Contemporanea Acc. Belle Arti di Roma)
  • Cecilia Casorati (Docente di Fenomenologia delle Arti Contemporanee ABA Roma9
  • Maria Stella Margozzi (Storico dell’Arte)
  • Barbara Martusciello (Critico d’arte e Curatore)

Ufficio Stampa della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Roma: Anna Loreta Valerio – Davide Latella sspsae-rm.uffstampa@beniculturali.it

Commenta

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

La frase della settimana…

Loading

Archivi PDF

Gli articoli non più online li trovi negli Archivi:
Articoli in PDF per mese