di

Eternal feelings, videoproiezione. Claudia Quintieri

quintieriClaudia Quintieri – Eternal feelings | videoproiezione
A cura di Barbara Martusciello
Inaugurazione: sabato 1 marzo 2014, ore 18,30
Isola Gallery, Piazza San Bartolomeo all’Isola n. 20 Roma

Eternal feelings (3’ 40”, 2013) è un video di Claudia Quintieri che tratta di emancipazione e libertà dei costumi attraverso una contrapposizione di immagini e di audio provenienti da immaginari molto differenti ma giungendo ad una riuscitissima fusione emblematica. Attraverso un linguaggio apparentemente manifesto e provocatorio, l’artista restituisce uno sguardo poetico e potente che racconta il desiderio sessuale e la tensione verso una schiettezza dei sentimenti affrancati  da ogni sorta di costrizione indotta. Tutto transita in uno spazio urbano che è storico e simbolico come può esserlo Roma, con le sue chiese e le sue piazze dalla tradizione millenaria. La città eterna, dove convivono sacro e profano e dove certe interdizioni dall’alto e regole sociali pesano sull’autonomia individuale, diventa teatro di una narrazione antinaturalistica, rallentatissima, quasi una fluida messa in scena dove ad alcuni particolari luoghi della città è data una colonna sonora molto, molto particolare e trattata in modo tale da sembrare che essa scaturisca dalle strutture degli edifici di volta in volta ripresi. Intensifica l’effetto di intimità e sensualità, che si percepisce in ogni momento del video, la precisa scelta di restituire la città nella sua versione notturna: una Roma by Night in assenza di traffico e di gente, carica di un’insolita atmosfera rarefatta e languida dove i monumenti antichi alternati a quelli della cristianità dicono in assenza di dialoghi più di mille parole.

Claudia Quintieri – Eternal feelings fa parte della programmazione di ISOLA GALLERY_LAB, un contenitore culturale curato da Barbara Martusciello – e con la collaborazione di Emmanuele Jonathan Pilia per la sezione Architettura e il coordinamento generale di Chiara Zocco – con un fitto programma di mostre e attività che si svolgono in quella che fu la sede della storica Rome New York Art Foundation, attiva dal 1957 al 1964, che oggi, come Isola Gallery di Giovanni Minio e Salvatore Savoca, è una realtà multilevel che avvicina il Cycling e il Green World alle arti visive.

Info

Commenta

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Rubriche

ArtApartEvents 2016

Dona ora!