di

Moon. Un punto fermo nel cielo. Andrea Calabresi da MAC Maja Arte Contemporanea

Andrea Calabresi (classe 1967) in Moon espone una fotografia da artigiano.

Le sue immagini trovano linfa vitale non solo dal soggetto, una luna che gioca a nascondino tra le nuvole rimanendo sempre vivida nel suo splendore, ma anche dalla tecnica con cui viene riprodotta questa fonte di luce splendente. Le fotografie infatti sono stampate personalmente dall’autore su carta baritata alla gelatina ai sali d’argento, sette di grande formato (125 cm x 125) tre di medio (47 cm x 47). Elemento non da poco per chi, giustamente, porta avanti un lavoro in cui dimensione, qualità di stampa e anche piccoli grandi dettagli, come la grana della carta usata, possono conferire un quid importante al valore intrinseco dell’immagine e che agiscano attivamente oltre che sulla parte apparente della fotografia anche su quella più propriamente psicologica e interiore, ciò che punge chi la guarda.

Moon è parte di una ricerca più estesa che Andrea Calabresi segue da tempo sul Sole e la Luna: The hupper half, un porre l’accento sul fitto legame tra terra e cielo. Il Sole che con la sua luce e il suo calore permette la vita e assicura il perenne ciclo del giorno e della notte; la Luna che offre la possibilità di orientamento nella notte, che nel passato permetteva ai viandanti di superare le paure dell’oscurità e dell’ignoto e che regola raccolti e acque. Fin dall’antichità si capì, infatti, come la vita sulla terra, e la natura stessa che la abita, fossero da intendersi parte di un disegno che comprendeva anche la danza che Sole e Luna compiono in cielo tra di loro e che contemporaneamente influisce su di noi. Andrea Calabresi ci rende spettatori di questo scambio, di questo silente dialogo che apporta nella vita dell’uomo grandi variabili e cambiamenti.

In Moon la Luna è immortalata nella sua fissità, nel suo essere ancora nella mutevolezza del cielo, dove le nuvole paiono rincorrersi l’un l’altra creando un movimento persistente che contrasta con il suo essere saldo punto luminoso, vivido e rassicurante.

Info mostra

  • Moon di Andrea Calabresi
  • a cura di Daina Maja Titonel
  • dal 14 febbraio al 29 marzo 2014
  • MAC Maja Arte Contempotanea
    via di Monserrato 30, 00186, Roma
    4 febbraio – 29 marzo 2014
  • mostra prorogata fino a SABATO 5 APRILE 2014
  • orari mostra
    martedì – venerdì h. 15,00 – 20,00
    sabato h. 11,00 – 13,00 / 15,00 – 19,30
    chiuso lunedì e festivi
    altri orari su appuntamento

 

Commenta

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Rubriche

ArtApartEvents 2016

Dona ora!