Andreas Gursky, Bangkok. Gagosian Roma

Gagosian Roma è lieta di annunciare la mostra di Andreas Gursky, Bangkok aperta al pubblico da giovedì 14 dicembre.

Uno dei più noti artisti contemporanei, Gursky presenterà nella sala ovale della galleria alcuni importanti lavori realizzati nel 2011 e mai esposti prima in Italia. La mostra coincide con il decimo anniversario dell’apertura di Gagosian a Roma.

immagine per Andreas Gursky, Bangkok
Andreas Gursky Bangkok II, 2011 Stampa a getto d’inchiostro Edizione 5/6 307 x 227 x 6 cm (incorniciato)
© Andreas Gursky / SIAE, Italia. Courtesy Gagosian

Protagonista delle straordinarie immagini di grande formato è il fiume Chao Praya che attraversa Bangkok e sfocia nel Golfo del Siam.

Attratto dallo scorrere del fiume e dal suo intenso bagliore nel contesto cittadino, Gursky ne rivela le diverse nature: raccolta di detriti; crogiolo di squilibri ecologici; affascinante riflesso della cosmopolita città asiatica.

Andreas ​Gursky

(Lipsia, 1955), vive e lavora a Dusseldorf, Germania. I​l suo lavoro si trova nelle collezioni di musei e istituzioni internazionali quali: The Metropolitan Museum of Art, New York; Solomon R. Guggenheim Museum, New York; Tate Modern, Londra; National Gallery of Art, Edimburgo; National Gallery of Art, Washington, D.C.; Kunsthaus Zurich; San Francisco Museum of Modern Art; Kunstmuseum Basel; Kunstmuseum Bonn; Los Angeles County Museum of Art (LACMA); Museum Ludwig, Colonia; Kunstammlung Nordrhein-Westfalen, Dusseldorf.​

Un’importante retrospettiva dell’artista si terrà alla Hayward Gallery, Londra, dal 25 gennaio al 22 aprile 2018.

UFFICIO STAMPA

PRESS CONTACTS PCM STUDIO

artapartofculture redazione

artapartofculture redazione

E’ un magazine nato con l’intento di trattare in maniera agile e approfondita, di promuovere, diffondere, valorizzare le arti visive e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni

Commenta

clicca qui per inviare un commento