Incontro con l’autore Valerio Bispuri al CsfAdams

immagine per Valerio Bispuri
Salvador de Bahia, Brasil, febrero 2010, dos chico se droga en pleno centro de la ciudad

VALERIO BISPURI AL CSFADAMS
Giovedì 17 maggio alle ore 18.30
INGRESSO LIBERO
(si consiglia vivamente la prenotazione)
Roma Via Biagio Pallai 12

Valerio Bispuri, è nato a Roma nel 1971. Fotoreporter professionista dal 2001, collabora con numerose riviste italiane e straniere.

Ha realizzato reportage in Africa, Asia e Medio Oriente, ma è in America Latina che Valerio ha lavorato e lavora da tempo.

Il suo primo lavoro è dedicato al mondo Rom, entrando nella loro complessa realtà e visitando i campi di Roma, Napoli, Bologna, fino ad arrivare negli sperduti villaggi della Bosnia.

Per dieci anni si è occupato di “Encerrados”, un progetto fotografico sulla condizioni di vita dei “rinchiusi” nelle carceri di tutti i paesi del Sudamerica. Ha visitato 74 carceri maschili e  femminili con l’obiettivo di raccontare la difficile realtà sociale di chi vive in un carcere. Il lavoro “Encerrados” è stato esposto al Visa pour l’Image a Perpignan (2011), al Palazzo delle Esposizioni di Roma, a Ginevra, Berlino e New York. Nel 2015 “Encerrados” è diventato un libro edito da Contrasto.

Nel 2017 Valerio ha terminato dopo oltre 13 anni un altro progetto a lungo termine per denunciare la diffusione e gli effetti di una nuova droga a basso costo denominata “Paco”, che sta uccidendo una generazione di giovani nei sobborghi delle metropoli sudamericane. “Paco”, è stato esposto nel 2016 al Visa pour l’Image di Perpignan, dove è arrivato finalista al Visa d’Or. A settembre 2017 è stato pubblicato dalla casa editrice Contrasto.

Recentemente Valerio ha intrapreso altri tre progetti a lungo termine, uno dedicato agli istituti penitenziari italiani, il secondo sulle donne vittime della tratta in Argentina e il terzo sulla realtà dei sordi.

Leggi l’intervista al fotoreporter!

Prenota la tua partecipazione

artapartofculture redazione

artapartofculture redazione

E’ un magazine nato con l’intento di trattare in maniera agile e approfondita, di promuovere, diffondere, valorizzare le arti visive e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni

Commenta

clicca qui per inviare un commento