Paolo Gioli. Anthropolaroid, American Academy in Rome – Gallery

Paolo Gioli. Anthropolaroid
a cura di Peter Benson Miller
opening 11 ottobre 2018, ore 18-21 
American Academy in Rome – Gallery
Via Angelo Masina, 5 Roma
immagine per Paolo Gioli
Paolo Gioli, “Torace,” 2007, Polaroid 20×24 and Polaroid transfer print on silk. Collection of Paolo Vampa
L’American Academy in Rome presenta “Anthropolaroid”, personale di Paolo Gioli a cura di Peter Benson Miller.
La mostra, che inaugura l’11 ottobre, è dedicata allo sguardo di un artista che, con l’utilizzo sperimentale della fotografia, offre una meditazione sul corpo che ha attraversato la seconda metà del ‘900. Sarà introdotta, in occasione dell’opening, da una conversazione tra Paolo Gioli e Roberta Valtorta, storica e critica della fotografia che ha collaborato a lungo con l’artista, curando la retrospettiva a lui dedicata nel 1996 al Palazzo delle Esposizioni di Roma e partecipando con un suo saggio alla recente pubblicazione Paolo Gioli, Etruschi Polaroid 1984, edita da Humboldt Books.

Presentando per la prima volta una panoramica completa dell’utilizzo della tecnica del Polaroid transfer, con oltre 30 opere, dal ’78 al 2010, il percorso espositivo rende atto sia della grande padronanza tecnica di Gioli nei confronti di questo medium sia della sua profonda analisi sulla figura umana, come oggetto di studio e come metafora di un corpo sociale e politico lacerato.

  • Paolo Gioli. Anthropolaroid
    11 ottobre 2018
  • Conversazione tra Paolo Gioli e Roberta Valtorta, ore 18
  • Opening, ore 19 – 21
  • Fino al 9 dicembre 2018
  • American Academy in Rome – Gallery, Via Angelo Masina, 5 Roma

AMERICAN ACADEMY IN ROME: THE BODY

La mostra è parte di un programma pubblico di appuntamenti con cui nel corso di quest’anno l’American Academy in Rome intende esplorare il tema del corpo dall’antichità a oggi, adottando l’approccio multidisciplinare che la contraddistingue.

artapartofculture redazione

artapartofculture redazione

E’ un magazine nato con l’intento di trattare in maniera agile e approfondita, di promuovere, diffondere, valorizzare le arti visive e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni

Commenta

clicca qui per inviare un commento