Rassegna Biennale di Fiber Art, Spoleto

RASSEGNA BIENNALE DI FIBER ART – Spoleto#Conoscere
8 dicembre 2018 – 16 gennaio 2019

immagine per Fiber Art

Sabato 8 dicembre si inaugura a Spoleto la prima edizione della Rassegna Biennale di Fiber Art, ideata ed organizzata dalla Officina d’Arte&Tessuti e curata da M. Giuseppina Caldarola e Margherita Labbe. Si inizia alle 12 a Palazzo Collicola, dove sarà presentata la manifestazione, per poi spostarsi al Museo del Costume e del Tessuto ed alla galleria Officina d’Arte&Tessuti.

Tre spazi, tre momenti differenti per prendere visione di quanto la Rassegna propone, a partire dai due pilastri sui quali si articola: l’uno consiste in un panorama, naturalmente non esaustivo, ma significativo, di quanto è presente nel mondo della Fiber Art; l’altro si focalizza sulla Ricerca.

Nel primo caso Palazzo Collicola accoglie una mostra ad invito, affiancata ed arricchita dal Progetto “Rizomatica” ideato e curato da Pasquale Fameli, che si ispira alla metafora del filosofo Gilles Deleuze e dello psichiatra Félix Guattari, con la quale viene descritta la struttura complessa e indeterminata della cultura postmoderna paragonandola a un rizoma. Sempre in questa sede è presente il focus sulla Repubblica della Lituania, reso possibile dalla collaborazione con l’Istituto di Cultura Lituano e patrocinato dall’Ambasciata della Lituania in Italia.

La rappresentanza si compone di tre artiste, note a livello internazionale, docenti presso l’Accademia delle Arti di Vilnius. Ognuna di loro svolge, da tempo, un percorso personale di ricerca nel campo della Fiber Art. Non potranno essere presenti all’inaugurazione, ma solo successivamente, il primo marzo, per tenere una conferenza (luogo ed orario da definire).

Il Museo del Costume e del Tessuto ospita invece la sezione Ricerca, che viene analizzata da diversi punti di osservazione: – la Ricerca svolta nelle Accademie e quella, silente e quasi sotterranea, che viene praticata nelle tante iniziative pubbliche e private che si organizzano, talvolta attorno ad un artista, che mette in comune le proprie conoscenze e la propria esperienza., che coinvolge ed avvicina giovani ed appassionati di ogni età nel prendere contatto con l’espressione creativa, a partire dal proprio personale percorso, in una visione non più solo didattica ma di autentico valore sociale.

Questa tematica viene in particolare indagata nell’ambito del Progetto “Ritagli d’Arte. Nuove declinazioni del riuso”. Grazie alla collaborazione attivata con la Ditta Galassia di Perugia, produttrice di maglieria in cashmere e filati di alta gamma, gli artisti, i docenti, gli studenti hanno trasformato in Arte gli scarti del processo industriale, normalmente destinati alla discarica o al massimo alla lavorazione di un sottoprodotto di bassa qualità. L’adesione è stata molto significativa.

Per noi ha costituito un risultato molto importante, ottenuto anche grazie all’impegno profuso dalla professoressa Margherita Labbe, docente dell’Accademia di Brera. Le Associazioni private che svolgono attività di ricerca artistica coinvolte sono: “Acquamarina” di Venezia, fondata dall’artista Anna Moro-Lin e la DARS di Udine promotrice della Biennale del Libro d’Artista dedicata a giovani artisti e studenti di Accademia.

Infine due Progetti Speciali della Biennale: videoarte e musica. Per la prima, la galleria Officina d’Arte&Tessuti ospita nella sede di Via Plinio il Giovane, 6/8 una video-installazione di Audrey Coianiz/Basmati Film, un video mosaico di Francesco Bartoli e due video di Valerio Ambiveri, docente a Brera. Alla musica sono dedicati due appuntamenti: il primo è un concerto nel centenario della morte di C. Debussy che si terrà domenica 16 dicembre alle ore 11 presso la Sala Pegasus. L’altro chiude il Programma della Rassegna l’8 marzo quando il M° Salvatore Sciarrino terrà una conferenza sulla musica contemporanea.

COMITATO D’ONORE: Giorgio Di Genova, Stefano Di Stasio, Silvia Grandi, Anna Leonardi, Anna Moro-Lin, Lydia Predominato, Bruno Toscano

SCHEDA TECNICA

  • TITOLO: «Rassegna Biennale di Fiber Art Spoleto#Conoscere»
  • A CURA: di Maria Giuseppina Caldarola e Margherita Labbe
  • QUANDO: Spoleto, 8 dicembre 2018 – 16 gennaio 2019. Alcune iniziative avranno luogo in marzo: 1/3/2019: masterclass di artiste lituane; 8/3/2019: conferenza del M° S. Sciarrino. Sedi ed orari saranno successivamente comunicati.
  • DOVE: galleria Officina d’Arte&Tessuti, Via Plinio il Giovane 6/8, Palazzo Collicola, Museo del Costume e del Tessuto.
  • INAUGURAZIONE: sabato 8 dicembre ore 12 galleria del piano nobile – Palazzo Collicola. Nel pomeriggio, alle 16, verrà presentato il libro “Biografia plurale. Virginia Ryan: Arte, Africa, Altrove” nello spazio Collicoland, a cura di Gianluca Marziani e Andrea Tomasini.
  • PATROCINIO: Comune di Spoleto; Ambasciata della Repubblica di Lituania in Italia, Alliance Française- Foligno; le Associazioni Feltrosa, Le Arti Tessili, DARS, Acquamarina/Arci Venezi-Lidoa, AlVy.
  • PARTNER: Istituto di Cultura Lituano, VG Italy, Galassia srl-Pashmere GLI

ARTISTI

A PALAZZO COLLICOLA: Jennifer Balsamo, Eva Basile, Silvia Beccaria, Paola Bitelli, Nedda Bonini, Nicoletta Braga, Loretta Cappanera, Alessandro D’Isanto, Vittorio Fava, Cristina Mariani, Lydia Predominato, Virginia Ryan, Grazia Santi, Laura Scaringi. Progetto “Rizomatica”: Gloria Campriani, Michela Del Degan, Marina Faggioli, Laura Guerinoni, Patrizia Polese, Laura Renna. Focus Lituania: Eglė Ganda Bogdanienė, Severija Inčirauskaitė-Kriaunevičienė, Laima Oržekauskienė.

AL MUSEO DEL TESSUTO E DEL COSTUME

Artisti e Docenti
Elena Armellini Maria Luisa Borra, Loretta Cappanera, Giulia Carioti, Lucia Casavola, Carla Crosio, Monica Franchini, Ada Ghinato, Silvia Giani, Pino Guzzonato, Margherita Labbe, Margherita Levo Rosenberg, Cristina Mariani, Florencia Martinez, Maria Grazia Medda, Gianluca Murasecchi, Guido Nosari, Paola Parisi, Anna Prestigiacomo, Laura Scaringi, Angela Vinciguerra con Maria Tirotta
Studenti, ex studenti
Leonardo Antonucci, Dariya Belova, Maria Elena Borsato, Nicla D’angelo, Francesco Fondacci, Mako Ganeko, Caterina Laruccia, Le Artiste Terapiste Di Brera, Danjela Marku, Giorgia Mascitti, Elena Nociaro, Chantall Passarella, Carole Peia, Alice Ponzo, Yanel Ayelen Reynoso Jauregue, Martina Rizzati, Domenico Terriaca, Sara Za, Giada Zingaretti
Le Associazioni
Associazione Verdeaqua (Venezia – Lido): Arrigo Battistini, Bianca Benedet, Valentina Biasioli, Amina Coin, Paola Degan, Elisabetta De Pieri, Vilma Furian, Adriana Garbini, Antonella Giada, Maria Maestri, Patrizia Maschio, Anna Panella, Lisanna Risato, Mara Rustichelli, Francesca Scarpa, Daniela Schiavo, Maria Grazia Staffieri, Angelina Stefano, Luisa Tarenzi, Yolande Thierry, Liliana Vianello Drago, Adriana Vianello
DARS: Tiziana Abretti, Marcella Basso, Silvia Lepore
Laboratorio Di Arte Grafica Le MagnificheEditrici: Elena Baboni, Laura Bertazzoni, Daniela Mannino, Manuela Marchesan, Sonia Possentini, Valentina Sacripante, Paola Sapori, Sandra Senni 

ALLA GALLERIA OFFICINA D’ARTE&TESSUTI
Progetti Speciali (Videoarte)
Valerio Ambiveri, Francesco Bartoli, Audrey Coianiz/Basmati Film. 

Info: +39 333 3763011|info@officinadartetessuti.com|www.officinadartetessuti.com 

artapartofculture redazione

artapartofculture redazione

E’ un magazine nato con l’intento di trattare in maniera agile e approfondita, di promuovere, diffondere, valorizzare le arti visive e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni

Commenta

clicca qui per inviare un commento