Open Call Photo IILA – Uguaglianza di genere

Open call
PHOTO IILA
XI edizione Premio IILA-FOTOGRAFIA
“Uguaglianza di genere”
Scadenza per la presentazione dei progetti: 31 gennaio 2019

immagine per Premio IILA-FOTOGRAFIA
Leticia Bernaus, Argentina. Ganadora, Premio IILA FOTOGRAFIA 2017 Zoogeografía 2015

“The most underutilized tool we have for successfully building peace is the meaningful inclusion of women”
Phumzile Mlambo-Ngcuka, Executive Director of UN Women

(“Lo strumento più sottoutilizzato che abbiamo per costruire la pace con successo è l’inclusione significativa delle donne”, ” Phumzile Mlambo-Ngcuka, Direttore Esecutivo UN Women)

L’IILA – Organizzazione internazionale italo-latino americana realizza l’11° rassegna dedicata a fotografi provenienti dai Paesi latinoamericani membri dell’IILA (Argentina, Stato Plurinazionale di Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Haiti, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Repubblica Dominicana, Uruguay, Repubblica Bolivariana del Venezuela), che rappresenta un importante ponte tra il pubblico italiano e la fotografia emergente dell’America Latina.

Alla rassegna si accede attraverso una selezione a cui possono partecipare unicamente fotografi di nazionalità di uno dei Paesi latinoamericani membri dell’IILA di età non superiore a 35 anni (nati dopo il 1 gennaio 1983). Non potranno presentarsi i fotografi già selezionati nelle precedenti edizioni del Premio. Il tema sul quale gli artisti sono invitati a cimentarsi è “L’uguaglianza di genere”.

Scarica Il Bando

Concept: Obiettivo 5: Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’emancipazione di donne e bambine

La tematica “Uguaglianza di genere” si ispira ad uno dei 17 Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile che fanno parte dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, ovvero il numero 5, che si prefigge di raggiungere l’uguaglianza di genere e promuovere l’empowerment di tutte le donne e le bambine. IILA, in quanto Osservatore ONU, porta avanti queste tematiche nel proprio lavoro.
Sebbene tra il 2000 e il 2015 ci siano stati importanti passi in avanti rispetto all’uguaglianza di genere, grazie agli Obiettivi dello Sviluppo del nuovo Millennio (inclusa l’uguaglianza nell’accedere all’istruzione primaria), donne e bambine continuano a subire discriminazioni e violenze in ogni parte del mondo. Per questo motivo, è necessario l’adempimento dell’uguaglianza di genere, ora attraverso l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

L’uguaglianza di genere è parte dei diritti umani, ma è anche la base per costruire un mondo pacifico, prospero e sostenibile.

Fornire alle donne e alle ragazze un accesso paritario all’istruzione, all’assistenza sanitaria, al lavoro dignitoso e alla rappresentanza nei processi decisionali politici ed economici, alimenterà economie sostenibili e favorirà le società e l’umanità in generale. L’attuazione di nuovi quadri giuridici riguardanti l’uguaglianza femminile sul posto di lavoro e l’eliminazione delle pratiche dannose rivolte alle donne è fondamentale per porre fine alla discriminazione basata sul genere prevalente in molti paesi del mondo.

Maggiori informazioni sul tema sono disponibili sulla pagina web dell’ONU:
https://www.un.org/sustainabledevelopment/es/gender-equality/

Modalità di partecipazione:

Si accettano lavori fotografici che rappresentino la tematica proposta da un punto di vista artistico e con una forte qualità estetica. Non si accettano lavori che siano stati commissionati per campagne pubblicitarie o sociali, pubbliche o private.

Per partecipare è necessario:

  • Compilare la scheda tecnica allegata al presente bando e inviarla in formato pdf.
  • Inviare un numero di fotografie compreso fra un minimo di 5 e un massimo di 10 (dimensioni minime 110mm x 160mm, risoluzione 300 dpi, formato TIFF o JPG)
  • Inviare un portfolio di progetti realizzati precedentemente (un solo allegato pdf, formato A4, max 20 pagine e 5MB, indicando il nome del fotografo, i contati e l’indice).

Il materiale dovrà pervenire entro e non oltre il 31 gennaio 2019 al seguente indirizzo: premioiilafotografia@gmail.comrecante l’intestazione:PHOTO IILA, XI edizione: “Uguaglianza di genere”
La partecipazione è gratuita e comporta l’accettazione integrale e incondizionata di tali premesse.

Premio:

Tra i lavori pervenuti saranno selezionati un vincitore e cinque finalisti, che esporranno al Museo di Roma In Trastevere, nel mese di ottobre 2019.

Al vincitore verrà offerto: la copertura delle spese di viaggio andata/ritorno per Roma in classe economica; un borsino di euro 1.500; una residenza di un mese a Roma (ottobre – novembre 2019).

Durante il periodo di residenza, il vincitore dovrà sviluppare un progetto fotografico su Roma e, al termine del suo soggiorno, terrà una conferenza sul processo creativo e la realizzazione del body of work nella città. Il progetto verrà presentato nel corso dell’edizione successiva del Premio.

Ogni qual volta verrà esposto o pubblicato il progetto realizzato a Roma, si dovrà citare PHOTO IILA.

Giuria:

I lavori saranno valutati da una giuria competente, formata da 3 rappresentanti provenienti dal mondo della fotografia internazionale e del mondo accademico e un rappresentante dell’IILA.

La scelta dei lavori si baserà sui criteri di attinenza al tema proposto, qualità e organicità del progetto, fattibilità.

I nomi del vincitore e dei finalisti verranno comunicati pubblicamente e a tempo debito.

Cessione dei diritti:

L’IILA si riserva il diritto all’utilizzo esclusivo, a tempo indeterminato e senza scopo di lucro, del materiale inviato ai fini del premio la cui proprietà resta in capo all’autore. L’IILA è sempre obbligato a citare il nome dell’autore, il paese di provenienza dello stesso e il titolo della fotografia. Ogni partecipante è unico responsabile di quanto forma oggetto della sua immagine, pertanto s’impegna ad escludere ogni responsabilità dell’IILA nei confronti di terzi.

Trattamento dati personali:

Si informano i candidati che il trattamento dei dati personali da essi forniti è finalizzato unicamente all’espletamento delle attività selettive ed avverrà a cura delle persone preposte al procedimento selettivo. L’IILA è titolare del trattamento dei dati personali.

Per ulteriori informazioni

Segreteria Culturale IILA
+39 06 68492.225/246; fax: +39 06 6872834;
e-mail: s.culturale@iila.org

Maggiori informazioni sul Premio!

artapartofculture redazione

artapartofculture redazione

E’ un magazine nato con l’intento di trattare in maniera agile e approfondita, di promuovere, diffondere, valorizzare le arti visive e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni

Commenta

clicca qui per inviare un commento