Aurora Borealis live concert. Jacob Kierkegaard, Eldfjall

10 FEBBRAIO 2019- SPAZIO ASCOLTO
PERFORMANCE
AURORA BOREALIS LIVE CONCERT
ORE 17.00 E 18.30

Sound Corner / 47
10 – 28 febbraio 2019
Auditorium – Parco della Musica Roma
Jacob Kirkegaard
ELDFJALL, 2019 – 23’

In occasione del Festival di danza Equilibrio (10-27 febbraio) dedicato all’Aurora Boreale, il sound artist danese presenta al Sound Corner il lavoro sonoro Eldfjall: la composizione di una serie di registrazioni, sotterranee e non, dell’attività geotermica in Islanda.

immagine per Jacob Kirkegaard
Jacob Kirkegaard e opening festival Equilibrio Aurora Boreale

Le registrazioni sono state eseguite con microfoni acustici posti a una distanza molto ravvicinata dall’attività estremamente calda, dei geyser. I suoni pi condensati, pulsanti e tremanti sono stati catturati utilizzando sensori di vibrazione posizionati sotto la superficie della terra, in vari punti intorno ai geyser.

La sound art di Jacob Kierkegaard è una riflessione su aspetti immediati o complessi, inosservati o inaccessibili della condizione e della civiltà umana. Nei suoi lavori ha trattato temi come la radioattività Chernobyl e Fukushima, lo scioglimento dei ghiacci nell’Artico, i muri di confine in Palestina e i suoni generati dall’orecchio umano, detti emissioni otoacustiche. Attualmente Jacob Kirkegaard lavora su due progetti: il primo riguarda il suono dei rifiuti globali e la gestione dei rifiuti, il secondo gli ambienti sonori legati all’immediato post mortem. Avvalendosi di vaste ricerche e di un particolare approccio alchemico, l’artista rappresenta fenomeni complessi e condizioni attuali tramite composizioni, installazioni, video e fotografie. Le sue opere non forniscono risposte, ma creano spazi di riflessione.

BIO
Jacob Kirkegaard (1975) ha ricevuto il suo MA presso l’Academy of Media Arts di Colonia (DE) nel 2006. Il suo lavoro sonoro è pubblicato da etichette discografiche come Important Records (US), Touch (UK), mAtter (JP) e Posh Isolation (DK). Kirkegaard ha suonato e mostrato il suo lavoro nei musei, festival e concerti di tutti il mondo, inclusi il MoMA, l’Issue Project Room, la Menil Collection, la Rothko Chapel, il Museum of Jurassic Technology e Stanford University (US), Transmediale, KW e SCHIRN Kunsthalle (DE), Mori Art Museum, Aichi Triennale e Super Deluxe (JP), The Sydney Biennale (AUS) eat ARoS, il Museum of Contemporary Art e Louisiana Museum of Modern Art (DK). Kierkegaard è membro del collettivo sonoro freq_out, creato da CM von Hauswolff. Nel 2016, Kierkegaard è stato l’artista sonoro in residenza presso la Oxford University.

Domenica 10 febbraio, la sua doppia live performance Aurora Borealis Live Concert nello Spazio Ascolto dell’Auditorium di Roma alle ore 17 e 18.30 inaugura il festival Equilibrio.

Per questa composizione, Kirkegaard ha catturato i segnali delle onde VLF emessi dall’aurora boreale con dei ricevitori elettromagnetici. Materiale sonoro aggiuntivo è stato successivamente fornito dall’Inspire Project della NASA. Con quest’opera, e con la performance che ne deriva, l’artista inverte i sensi dello spettatore spostando l’attenzione dall’occhio all’orecchio, in un fenomeno altrimenti visivo e offrendo così l’opportunità di ascoltare il suono della luce.

Successivamente, mercoledì e giovedì, sarà possibile ascoltare la performance in loop dalle 18 alle 21 di sera.

artapartofculture redazione

artapartofculture redazione

E’ un magazine nato con l’intento di trattare in maniera agile e approfondita, di promuovere, diffondere, valorizzare le arti visive e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni

Commenta

clicca qui per inviare un commento