Centro Pecci, Prato. Manifestazione di interesse – Segretario Generale

La Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana (d’ora in poi, FACT o Fondazione) avvia una procedura informale e non vincolante al fine di selezionare un candidato per la carica di suo Segretario Generale. Scopo del presente avviso è pertanto quello di sollecitare e raccogliere candidature da parte di soggetti qualificati in possesso di competenze manageriali e gestionali.

Requisiti minimi:

Il Segretario Generale deve possedere una comprovata esperienza di gestione, un’elevata qualificazione tecnico-professionale, una profonda conoscenza delle norme sul lavoro e degli aspetti relativi all’organizzazione e gestione di enti.
Il Segretario Generale deve altresì dimostrare un’adeguata capacità di intrattenere relazioni con enti e organismi pubblici e privati.
Deve aver maturato almeno tre anni di esperienza di gestione presso istituzioni pubbliche o private, preferibilmente operanti in ambito culturale.
È indispensabile la perfetta conoscenza della lingua italiana e almeno della lingua inglese.
La FACT è una fondazione di partecipazione di diritto privato con sede in Prato, costituita dai Soci fondatori Comune di Prato e Associazione Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci e sostenuta – tra gli altri – dalla Regione Toscana, suo socio sostenitore. La FACT ha per scopo principale la gestione del Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci.

Il bando completo è scaricabile dal sito centropecci.it/bandi

artapartofculture redazione

artapartofculture redazione

E’ un magazine nato con l’intento di trattare in maniera agile e approfondita, di promuovere, diffondere, valorizzare le arti visive e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni

Commenta

clicca qui per inviare un commento