A Trevi nel Lazio: Laura Bianchini e Licia Galizia propongono la Via dei Canti

Nell’antico borgo di Trevi nel Lazio dal 3 maggio: Via dei Canti, tre opere pubbliche dove scultura e musica si fondono nell’interazione con il pubblico, firmate Laura Bianchini e Licia Galizia. A cura di Isabella Indolfi.

Lungo il cammino spirituale di San Benedetto, nell’antico borgo di Trevi nel Lazio (FR), luogo ameno ed incantevole, prenderà forma la Via dei Canti, progetto di Laura Bianchini e Licia Galizia in collaborazione con il Centro Ricerche Musicali – CRM di Roma. Fra i vincitori del progetto Arte sui cammini promosso dalla Regione Lazio, il progetto consta di tre opere permanenti in cui scultura e musica si fondono con avanzate tecnologie nell’interazione con il pubblico e nell’adattamento all’ambiente circostante.

Incastonate in tre diversi luoghi del centro storico, le opere ricreano un percorso sensoriale di incontro e partecipazione, che corre parallelo all’esplorazione del borgo e ai pellegrinaggi.

Pensati nell’assoluto rispetto e dialogo con il luogo, gli interventi artistici ridisegnano lo spazio pubblico in maniera visiva e acustica, seguendo la narrazione ancestrale degli elementi naturali acqua, aria e terra.

artapartofculture redazione

E’ un magazine nato con l’intento di trattare in maniera agile e approfondita, di promuovere, diffondere, valorizzare le arti visive e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni

Commenta

clicca qui per inviare un commento