Lenz Fondazione Aprile 2021

Lenz Fondazione
aprile 2021

Laboratorio Iuav

Creazione della creazione

In questo percorso di studio delle forme del teatro contemporaneo, i tracciati analitici e le ricerche compositive si sono stratificati in concordanza incrociata. Le sequenze minori (le azioni creative) si sono modellate per osmosi o allontanamenti all’interno di sequenze maggiori, i diversi e molteplici piani attraverso i quali esplorare il concetto di creazione.

immagine per Lenz

  • Exit / Genesi
    mercoledì 14 aprile
    Spazio Cosmo, Venezia Giudecca
  • Exit / Apocalisse
    lunedì 19 aprile
    Spazio Cosmo, Venezia Giudecca
  • Exit / Le metamorfori
    giovedì 22 aprile
    Spazio Terese, Venezia Dorsoduro

Gli Exit del laboratorio intensivo di messa in scena diretto da Maria Federica Maestri con gli studenti di Teatro e Arti Performative dell’Università Iuav di Venezia sono in pulsione creativa di: Alessandro Conti, Andrea D’Arsiè, Anna de Bartolo, Bruno Camargo, Carolina Cappelli, Cecilia Xuetong Feng, Chiara Palazzo, Claudia Cappuccio, Danila Gambettola, Erica De Chiara, Gabriele Valerio, Ginevra Ghiaroni, Giulia Ferrara, Livia Torchio, Lucia Caccia, Nicolò Caldani, Teresa Barbagallo, Tullia Primultini, Valentina Cont.

Il laboratorio ha visto l’intervento di Francesco Pititto con la lezione Imagoturgia e trasfigurazione visuale e la cura progettuale di Elena Sorbi. 

Gli esiti prevedono azioni di mentoring di Alice Scartapacchio (cura tecnica), Michele Pascarella (comunicazione), Ilaria Stocchi (organizzazione).
Un particolare ringraziamento ad Annalisa Sacchi, direttore del Corso di Laurea in Teatro e arti performative di Iuav e Roberta Bernasconi, Coordinamento didattico Corso di Laurea magistrale in Teatro e arti performative di Iuav.

La città Ω teatro

immagine per Lenz

  • giovedì 8 aprile h 18

Sulla pagina Facebook dell’Università di Parma nell’ambito del progetto Parma Città Universitaria cresce Elena Sorbi parteciperà per Lenz Fondazione alla presentazione/dialogo con studenti e cittadini.

All’incontro, moderato dall’Assessore alla Cultura del Comune di Parma Michele Guerra e da Roberto Panzera del Consiglio degli Studenti dell’Ateneo, parteciperanno anche Associazione Micro Macro, Fondazione Teatro Due e Teatro del Cerchio.

Progetto permanente Resistenza

Viale San Michele.
Prima che si imbianchino le cantine

immagine per Lenz
© Francesco Pititto
  • domenica 25 aprile h 10-24
    programmazione in streaming dalla home page del sito di Lenz.

Viale San Michele. Prima che si imbianchino le cantine è un atto visuale che vuole restituire forma alle cantine di Palazzo Rolli in Viale San Michele a Parma, sede della prigione e luogo di tortura della Gestapo durante la seconda guerra mondiale.

I più recenti episodi del progetto permanente su Resistenza e Olocausto, realizzato da Lenz Fondazione in collaborazione con l’ISREC – Istituto storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma, sono stati: Kinder [Bambini] del 2016 sulla tragedia dei bambini ebrei di Parma vittime dello sterminio nazista; Aktion T4, dell’anno seguente, sul programma nazista di eutanasia per la soppressione dei bambini nati con malformazioni o portatori di handicap; Rosa Winkel [Triangolo rosa] del 2018, sulla deportazione e sterminio degli omosessuali nei campi di concentramento nazisti e [Black] Bruno Longhi (2019), sul partigiano parmigiano del quale mai è stato trovato il corpo, interpretato da giovani donne migranti.

Lenz Fondazione contribuisce con i propri contenuti al portale Parma Ritrovata.
Qui tutti i contatti

Info

Lenz Fondazione | Lenz Teatro
Via Pasubio 3/e, 43122 Parma
T +39 0521 270141
M +39 335 6096220
info@lenzfondazione.it
www.lenzfondazione.it

eventi e segnalazioni

eventi e segnalazioni

La cultura della contemporaneità nelle sue molteplici declinazioni

commenta

clicca qui per inviare un commento