Mutevoli realtà. Paolo Grassino, Simone Pellegrini ed Emanuele Sartori a Basile Contemporary

Mutevoli realtà
Paolo Grassino, Simone Pellegrini ed Emanuele Sartori
Basile Contemporary
10 giugno – 11 luglio 2021

La galleria Basile Contemporary inaugurerà la propria attività il prossimo 10 giugno 2021 alle ore 18,30 nella sede di via di Parione 10, con la mostra collettiva degli artisti Paolo Grassino, Simone Pellegrini e Emanuele Sartori, dal titolo Mutevoli realtà.

La mostra è curata dal critico d’arte Alberto Dambruoso.

I luoghi espositivi sono luoghi sospesi in cui si offre allo spettatore un “mondo altro” rispetto all’assiduo ripetersi di fatti presenti nello spazio e nel tempo.

In mostra verranno presentate le opere realizzate nel corso dell’ultimo anno da tre artisti di primo piano nel panorama artistico nazionale.
Si tratta di opere che, seppur diverse nella tecnica esecutiva (scultura ed istallazione per Grassino, pittura su pergamena per Pellegrini, collage e pittura su tela per Sartori), sono molto simili nella sostanza.

Trattano infatti della natura transitoria e mutevole delle nostre esistenze e per estensione anche della società in cui viviamo.

immagine per Mutevoli realtà

La realtà è ciò che è o ciò che potrebbe essere? Esiste qualcosa di certo o tutto è da ascriversi all’interno della sfera del transeunte?

Tutti e tre gli artisti, attraverso un’indagine speculativa di grande rigore, hanno dato vita, attraverso i loro lavori, ad una mostra che si interroga su come ciò che appare si trasforma, su come le immagini che quotidianamente i nostri occhi captano vengono poi metabolizzate dal nostro sentire, dalla nostra cultura, dal nostro vivere, per essere poi incasellate nella nostra mente in una forma differente dall’originaria visione.

L’esposizione congiunta dei tre artisti è il passo d’inizio della nuova galleria d’arte e si pone nel solco della migliore tradizione dell’arte italiana contemporanea.

Basile Contemporary è situata in un palazzo di grande pregio architettonico: una location d’incanto, in una zona di Roma significativa per la storia dell’arte, per i palazzi e le opere di pregio (piazza Navona, il Chiostro del Bramante, San Luigi dei Francesi), cuore pulsante della vita culturale, sociale e politica della capitale.

Il progetto nasce dalla volontà di Rosa Basile, dopo 15 anni di esperienza nel mondo dell’arte, di mettere a disposizione uno spazio culturale ed artistico dedicato.
Basile Contemporary si propone di essere un “salotto” che ospiterà artisti contemporanei di talento, riconosciuti nel panorama nazionale ed internazionale dell’arte. Si propone inoltre di far dialogare gli artisti fra loro e tra le loro tematiche, supportando e divulgando il lavoro artistico/intellettuale di ognuno.

Mutevoli realtà

  • Basile Contemporary
    Via di Parione, 10
    Roma
    tel. +39 340 00001260 – 06 97165279
  • 10 giugno – 11 luglio 2021
    martedi/sabato dalle 11:00 alle 20:00
  • Inaugurazione 10 giugno 2021 h 18:30

info@basilecontemporary.com
www.basilecontemporary.com

Ufficio stampa

INPRESS events & communication
Francesca Cabibbo
inpress.ragusa@gmail.com

eventi e segnalazioni

eventi e segnalazioni

La cultura della contemporaneità nelle sue molteplici declinazioni

commenta

clicca qui per inviare un commento