Mente Locale Visioni sul territorio. Deadline 19/9/21

Mente Locale – Visioni sul territorio 2021
Aperto il bando dell’8ª edizione del Concorso internazionale per audiovisivi dedicati al racconto del territorio:
quattro premi, due menzioni speciali, un foto-video contest
Deadline 19 settembre 2021

È aperto fino al 19 settembre il bando per partecipare alla 8ª edizione di Mente Locale – Visioni sul territorio, il primo festival italiano dedicato a ​promuovere e valorizzare il racconto del territorio attraverso la narrazione audiovisiva​.

Un festival di cinema ma anche un modo per incontrarsi, stare insieme, discutere e confrontarsi sul racconto del territorio davanti a un pubblico che negli anni è cresciuto diventando sempre più ampio e attento.

Per l’anno 2021, data l’incertezza legata all’emergenza sanitaria in corso, il festival avrà un’edizione speciale, con iniziative distribuite nel corso dell’anno – Mente Locale Estate – e attività online che si affiancheranno a quelle in presenza nei territori del festival, in Emilia, tra le province di Modena e di Bologna.
Le proiezioni dei film selezionati per il concorso rimarranno a novembre, dal 17 al 21, con la proclamazione dei film vincitori previste per il 21 novembre 2021. La regione partner dell’8ª edizione sarà la Toscana.

immagine per Mente Locale Visioni sul territorio

Gli autori di tutto il mondo sono invitati a inviare le loro opere attraverso la piattaforma FilmFreeway, consultando il regolamento reperibile sul sito www.festivalmentelocale.it. L’iscrizione è gratuita entro il 23 luglio 2021 (incluso). Per chi si iscrive successivamente, entro il 19 settembre, il costo è di 5 euro.

Tra le novità di questa 8ª edizione, il concorso è riservato alle sole opere documentarie, italiane e straniere, di qualunque durata e formato, prodotte a partire dal 2019, purché legate al tema del racconto di un luogo o di un territorio nei suoi aspetti culturali, paesaggistici, turistici, sociali e/o economici.

Per la sezione Mente Locale, Visioni Globali, dedicata a lavori e autori provenienti da tutto il mondo, sono in palio diversi premi in denaro.

Un premio di 2.000 € per il miglior documentario in concorso, un premio di 1.000 € al miglior documentario prodotto in Italia e un premio di 500 € assegnato dal Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano, partner del festival, all’opera che meglio rispecchi i valori del Consorzio. A questi si aggiunge il premio Sayonara, offerto dalla società Sayonara Film, per il migliore cortometraggio (della durata di massimo 15 minuti inclusi titoli di testa e di coda), che consiste in un contratto della durata di 12 mesi con la società Sayonara Film per la distribuzione dell’opera. Per concorrere al premio Sayonara è necessario inviare la descrizione del percorso già fatto dall’opera. I diritti musicali devono essere liberati almeno per il territorio italiano e/o mondiale.

Visioni sul territorio italiano è invece la sezione di concorso riservata a opere che ​raccontano il territorio italiano​.

All’interno di questa sezione il ​Touring Club Italiano​, storica associazione che ha creato la nozione di turismo in Italia e partner del festival dal 2016, assegnerà una menzione speciale per la migliore opera di ​divulgazione, valorizzazione o promozione turistica del patrimonio culturale; mentre il ​Segretariato Regionale MiBACT Emilia-Romagna, ​partner del festival dal 2018, assegnerà la menzione speciale Filmare per Bene alla migliore opera in concorso sulla tematica beni culturali o promozione dell’identità culturale del territorio emiliano-romagnolo. Le opere iscritte a Mente Locale, Visioni Globali partecipano automaticamente alla sezione Visioni sul territorio italiano qualora ne possiedano i requisiti.

Confermato anche per questa 8ª edizione il contest fotografico dedicato ai territori di Grand Tour Emil Banca – Il cuore nel territorio. Il contest ha l’obiettivo di favorire la scoperta dei tesori presenti nei territori coinvolti.

I concorrenti possono partecipare con fotografie riguardanti paesaggi, storie, persone, luoghi, prodotti tipici dei territori di Grand Tour Emil Banca – Il cuore nel territorio e in particolare il tema della sostenibilità. Per partecipare al contest i concorrenti devono postare sul proprio profilo Instagram una o più fotografie, utilizzando entrambi gli hashtag #GrandTourEB21 e #ContestGrandTourEB21, taggando il profilo Instagram del Festival Mente Locale (@festivalmentelocale) e il profilo Instagram di Grand Tour (@grandtour_emilbanca), e aggiungendo alla fotografia una didascalia che descriva il soggetto raffigurato e anche il luogo in cui è stata scattata la foto. Qualora la fotografia sia georeferenziata, non è necessario indicare il luogo in cui è stata scattata.
Il contest è aperto fino al 31 ottobre 2021 e prevede due premi in denaro assegnati da Emil Banca, un premio di 250 € per la migliore fotografia e uno sempre di 250 € per la fotografia che meglio rappresenta il concetto di sostenibilità dei territori coinvolti.

In attesa dell’8ª edizione del festival, dal 25 luglio al 1 agosto si svolgerà Mente Locale Estate, cinque appuntamenti distribuiti tra le province di Modena e Bologna, con proiezioni di film passati nelle scorse edizioni del festival, tra questi anche i due vincitori di Mente Locale Young 2021 e un titolo proposto dalla Toscana Film Commission.

A breve il programma sarà disponibile sul sito www.festivalmentelocale.it.

Festival Mente Locale

Il festival Mente Locale – Visioni sul territorio 2021 è ideato e organizzato da CARTA|BIANCA, con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Emil Banca, Città di Vignola, Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano, Comune di Valsamoggia; in collaborazione con: Touring Club Italiano, Dipartimento delle Arti – Università di Bologna, Fondazione Sardegna Film Commission, Toscana Film Commission, Sayonara Film, Comune di Casalecchio di Reno, Comune di Loiano, Comune di Castelvetro di Modena, Comune di Savignano sul Panaro, Comune di Marano sul Panaro, Teatro Cantelli Vignola, Fondazione di Vignola, DER Documentaristi Emilia-Romagna, FreeU, StickerMule, Festival del Teatro dei Ragazzi di Marano sul Panaro, Fondazione Giovanni Michelucci, Associazione Amici del Vittoria, Associazione Culturale CTM – Centro Teatrale Minimo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, Mab Teatro, Fondazione Rocca dei Bentivoglio, Casa delle Acque APS, Fotogramma d’Oro Short Film Festival, Il Castellazzo, Cinema Bristol Savignano sul Panaro, Cinemax Bazzano.
Media partner TRC.
Partner tecnico Luce Narrante.

Con il patrocinio di:
MiC
Segretariato Regionale MiC Emilia-Romagna.

Per informazioni sul concorso:
Ufficio Stampa Mente Locale – Visioni sul territorio
eventi e segnalazioni

eventi e segnalazioni

La cultura della contemporaneità nelle sue molteplici declinazioni

commenta

clicca qui per inviare un commento