Charles Baudelaire

Il pubblico, rispetto al genio, è un orologio che ritarda.

artapartofculture redazione

artapartofculture redazione

E’ un magazine nato con l’intento di trattare in maniera agile e approfondita, di promuovere, diffondere, valorizzare le arti visive e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni

2 commenti

clicca qui per inviare un commento

  • ! vero vero, il popolo, il pubblico, la gente se non va verso l’arte e la cultura resta tanto indietro e non si accorge che così è meno indipendente di pensare e poco autonoma: invece la cultura rende liberi, l’arte rende liberi !

  • Ah , quanto è maledettamente vero !!!! E quanto ritardano al quadrato governanti e ministeri , incaricati e istituzioni… !!!!