di

Charles Baudelaire

Il pubblico, rispetto al genio, è un orologio che ritarda.

2 commenti

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

  • ! vero vero, il popolo, il pubblico, la gente se non va verso l’arte e la cultura resta tanto indietro e non si accorge che così è meno indipendente di pensare e poco autonoma: invece la cultura rende liberi, l’arte rende liberi !

  • Ah , quanto è maledettamente vero !!!! E quanto ritardano al quadrato governanti e ministeri , incaricati e istituzioni… !!!!

La frase della settimana…

Loading

Archivi PDF

Gli articoli non più online li trovi negli Archivi:
Articoli in PDF per mese