1 commento

clicca qui per inviare un commento

teniamo a bada lo spam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

  • ..e’ appurato ormai che si puo’ guardare ma senza vedere..perche’ non l’occhio, ma il cervello e’ quello che motiva l’osservazione che poi elabora e metabolizza..l’occhio e’ solo una finestra che puo’ avere le persiane spalancate ma subito dopo avere delle tende che filtrano la luce..quindi,l’opera viene riconosciuta solo se puo’ essere associata a qualcosa nella memoria di chi osserva..altrimenti a poco serve la disposizione strutturata.. e’ tutto. ciao. Alberto

La frase della settimana…

Loading

Archivi PDF

Gli articoli non più online li trovi negli Archivi:
Articoli in PDF per mese