David di Donatello 2020

VINCITORI PREMI DAVID DI DONATELLO 2020

MIGLIOR FILM
IL TRADITORE
Regia di: Marco BELLOCCHIO
MIGLIORE REGIA
IL TRADITORE
Regia di: Marco BELLOCCHIO
MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE
BANGLA
Regista esordiente: Phaim BHUIYAN
MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE
IL TRADITORE
Marco BELLOCCHIOLudovica RAMPOLDIValia SANTELLAFrancesco PICCOLO
MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
MARTIN EDEN
Maurizio BRAUCCIPietro MARCELLO
MIGLIORE PRODUTTORE
IL PRIMO RE
Andrea Paris e Matteo Rovere per Groenlandia con Rai CinemaROMAN CITIZEN GAPBUSTERS
MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
LA DEA FORTUNA
Jasmine TRINCA
MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
IL TRADITORE
Pierfrancesco FAVINO
MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
5 E’ iL NUMERO PERFETTO
Valeria GOLINO
MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
IL TRADITORE
Luigi LO CASCIO
MIGLIORE AUTORE DELLA FOTOGRAFIA
IL PRIMO RE
Daniele CIPRI’
MIGLIORE MUSICISTA
IL FLAUTO MAGICO DI PIAZZA VITTORIO
L’ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO
MIGLIORE CANZONE ORIGINALE
LA DEA FORTUNA
Titolo: CHE VITA MERAVIGLIOSA
Musica di: Antonio DIODATO
Testi di: Antonio DIODATO
Interpretata da: DIODATO
MIGLIORE SCENOGRAFIA
PINOCCHIO
Dimitri CAPUANI
MIGLIORE COSTUMISTA
PINOCCHIO
Massimo CANTINI PARRINI
MIGLIORE TRUCCATORE
PINOCCHIO
Dalia COLLIMark COULIER (trucco prostetico)
MIGLIORE ACCONCIATORE
PINOCCHIO
Francesco PEGORETTI
MIGLIORE MONTATORE
IL TRADITORE
Francesca CALVELLI
MIGLIORE SUONO
IL PRIMO RE
Presa diretta: Angelo BONANNI
Microfonista: Davide D’ONOFRIO
Montaggio: Mirko PERRI
Creazione suoni: Mauro EUSEPI
Mix: Michele MAZZUCCO
MIGLIORI EFFETTI VISIVI VFX
PINOCCHIO
Theo DEMIRISRodolfo MIGLIARI
MIGLIOR DOCUMENTARIO
SELFIE
Regia di: Agostino FERRENTE
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
INVERNO
Regia di: GIULIO MASTROMAURO
MIGLIOR FILM STRANIERO
PARASITE
Regia di: JOON HO BONG
DAVID GIOVANI
MIO FRATELLO RINCORRE I DINOSAURI
Regia di: Stefano CIPANI
DAVID DELLO SPETTATORE
IL PRIMO NATALE
Regia di: Salvatore FICARRAValentino PICONE

David Speciale a Franca Valeri

Piero Bonacci

Piero Bonacci

Piero Bonacci, romano, è stato appassionato di fotografia sin da giovanissimo. La sua formazione avviene presso il C.I.A.C (Centro Italiano Addestramento Cinematografico), ove si diploma negli anni ’60. Sono stati suoi compagni di corso: Vittorio Storaro, direttore della fotografia, vincitore di 3 Premi Oscar. Roberto Brega, operatore alla macchina, celebre per il film “ La vita é bella”, vincitore dell’Oscar. Claudio Speranza, giornalista e cameramen Rai per servizi nazionali ed internazionali. Piero Bonacci ha poi lavorato nella Pubblica Amministrazione. Specialista della fotografia in bianco nero e tecnica del colore ha realizzato numerosi servizi fotografici per eventi culturali, cerimonie ufficiali e matrimoni. Negli ultimi anni si è dedicato alla nuova fotografia digitale con l’utilizzo di apparecchiature professionali in HD.s

Commenta

clicca qui per inviare un commento