approfondimenti

proponiamo

Open House, un buon caso di resilienza e rigenerazione a partire dai luoghi. Con intervista a Davide Paterna

Si deve ad un piccolo, resistente gruppo di persone, riunite in Associazione Open City Roma l’iniziativa italiana, nella versione romana, di Open House alla sua quarta edizione. Ne abbiamo già dato conto in un precedente articolo, “a caldo”: http://www.artapartofculture.net/2015/05/11/open-house-prime-impressioni-a-caldo/ La manifestazione nasce all’estero ma è stata portata nel nostro Paese: fa parte di un circuito di 28 città…

Il Salone del libro. Per chi l’ha visto e per chi non c’era

Non fai in tempo a farti controllare il biglietto che ti mettono in mano una focaccella del Mulino bianco. È il segno. All’ingresso del padiglione 1 il visitatore è accolto dall’installazione tratta dal manifesto del Salone 2015: un giovane Goethe semisdraiato , in primo piano altre figure che suggeriscono l’idea di un set cinematografico: un…