I Beni Culturali sono Pane # 7 – Forte di Bard, fortezza sempre aperta anche nei ponti

Il Forte di Bard (www.fortedibard.it) è un meraviglioso, suggestivo complesso fortificato fatto riedificare nel XIX secolo da Casa Savoia sulla rocca che sovrasta il borgo di Bard, in Valle d’Aosta. Da tempo valorizzato a dovere, con ascensori moderni per accedervi e godere il panorama mozzafiato, è diventato meta ideale per una gita fuori porta, un weekend o una breve vacanza in zona, coniugando straordinarie bellezze naturali e paesaggistiche a proposte culturali importanti.

Forte di Bard

C’è solo l’imbarazzo della scelta: le mostre di Robert Doisneau. Icônes (prorogata fino al 14 maggio) e Wildlife Photographer of the Year, con gli scatti più spettacolari del mondo animale e vegetale e dei più sublimi paesaggi del nostro pianeta, e la visione di un grande quadro attribuito – sottolineaiamo: attribuito – al grande del colorismo veneto, Tiziano. La Deposizione di Gesù Cristo al Sepolcro, una delle sei repliche dello stesso soggetto realizzate dal maestro (due conservate al Museo del Prado, una alla Pinacoteca Ambrosiana, una al Louvre e una andata perduta). è indicata come autografa da molti esperti tra i quali il Prof. Antonio Paolucci.

Il Forte, pur non avendo palesato una politica culturale specifica propria, ma caratterizzandosi come un contenitore di mostre, assai  particolare, mantiene in sé una propria autonomia, unicità e bellezza che valgono la visita indipendentemente da quel che in esso è esposto. Se poi le mostre sono di qualità, il viaggio vale doppio. Non solo: vi si affianchi una visita al Borgo medievale ai piedi della rocca, tra antiche dimore del Cinquecento, piazze e vicoli tutti da scoprire!

  • Il Forte di Bard e i suoi spazi espositivi saranno sempre aperti al pubblico con orario continuato, dalle ore 10.00 alle 19.00, il 25 aprile, il 1° maggio. Il Forte sarà aperto anche lunedì 24 aprile (dalle ore 10.00 alle 18.00).
  • L’offerta permanente comprende il Museo delle Alpi, il percorso interattivo Le Alpi dei Ragazzi, il percorso delle Prigioni dedicato ai grandi personaggi del Forte e alla sua evoluzione architettonica.
  • Ufficio Stampa Forte di Bard – Equipe International Tel. +39 0234538354 Maria Grazia Vernuccio mariagrazia.vernuccio@equipemilano.com – Agnese Paris agnese.paris@equipemilano.com
Luca Barberini Boffi

Luca Barberini Boffi

Luca Barberini Boffi, ex imprenditore nel mondo della carta stampata.
Esperto di comunicazione e di arti visive, vive tra Milano, Roma e Strasburgo, dove risiede. Organizza convegni internazionali su Beni Culturali e collezionismo, scrive su testate di settore. Viaggia molto all’estero per lavoro e per passione. Collabora saltuariamente come consulente artistico nel Maine, U.S.A.

Commenta

clicca qui per inviare un commento