MADE4ART si trasferisce nel segno dell’ottimismo

immagine per MADE4ART Brera District MilanMADE4ART si trasferisce e apre una nuova sede. Dopo 8 anni nella zona Tortona, la struttura, fondata nel 2012 da Elena Amodeo e Vittorio Schieroni, lavora come studio di consulenza e di comunicazione nella pianificazione e nell’organizzazione di eventi dal vivo e in digitale, campagne di comunicazione, curatela di progetti artistici per privati e aziende, servizi di graphic design per ideazione e realizzazione di materiale promozionale, consulenza nell’acquisto di opere d’arte per arredamento e interior design.

Ora sarà in Via Ciovasso 17, nel cuore di Brera, storico “quartiere dell’arte” nel centro milanese, a due passi dal Duomo e dal Teatro alla Scala. La sede è più grande, attrezzata, adatta a una realtà professionale originale e idonea che fonde le attività curatorialu, di galleria d’arte, ufficio stampa, servizi per arte, design, moda e Made in Italy.

In un periodo non facile e di grave crisi, questo cambiamento per un potenziamento si palesa come una scelta coraggiosa e propositiva di segno ottimistico che vogliamo per questo segnalare.

Nell’immagine: un’opera di Marco Lodola, artista simbolo di MADE4ART al quale sono state dedicate due importanti mostre, la prima nel 2012 in occasione del lancio dell’attività, la seconda nel luglio del 2020 a seguito della riapertura dopo il lock down per l’emergenza sanitaria come messaggio di positività e speranza per il futuro.

La nuova sede espone le opere di Stefano Paulon

Luca Barberini Boffi

Luca Barberini Boffi

Luca Barberini Boffi, ex imprenditore nel mondo della carta stampata.
Esperto di comunicazione e di arti visive, vive tra Milano, Roma e Strasburgo, dove risiede. Organizza convegni internazionali su Beni Culturali e collezionismo, scrive su testate di settore. Viaggia molto all’estero per lavoro e per passione. Collabora saltuariamente come consulente artistico nel Maine, U.S.A.

commenta

clicca qui per inviare un commento